Giochi all'aperto

Il bruco

Il bruco è un gioco di movimento da fare in gruppo all’aria aperta, in un giardino o in un cortile. Più sono i bambini, più il gioco è divertente.

Il bruco

Il bruco è un gioco di movimento da fare in gruppo all’aria aperta, in un giardino o in un cortile. Più sono i bambini, più il gioco è divertente.

Giocatori: da 6 bambini in su

Come si gioca: si formano almeno due squadre e ognuna impersona un bruco. I giocatori di ogni bruco si dispongono in fila indiana, uno dietro all’altro a distanza ravvicinata, ma senza toccarsi. Chi è alla testa del bruco guida i movimenti degli altri suoi compagni che compongono il corpo: può decidere di camminare, di correre, andare all’indietro o a zigzag, inventandosi l’andatura che preferisce. L’obiettivo di ogni squadra è “tagliare” il bruco avversario, passando attraverso una sua parte del corpo, di solito quella in cui i giocatori sono troppo distanti tra di loro. La squadra che riesce a tagliare il bruco avversario, ne ingloba la parte finale (la coda) e aumenta così di lunghezza. Se i partecipanti sono molto numerosi, si consiglia di formare in partenza più di due bruchi: la confusione e il divertimento sono assicurati.

Obiettivo: vince il bruco che allo scadere del tempo prestabilito risulta essere il più lungo.

Pin It on Pinterest

Share This

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca "Maggiori informazioni". Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi