Giochi all'aperto

Chi ha paura dell’uomo nero?

Un gioco divertente da fare in tanti e all'aperto.

Chi ha paura dell'uomo nero?

Un gioco divertente da fare all’aperto che sviluppa capacità motorie e agilità.

Giocatori: da 6 bambini in su

Come si gioca: si gioca in un cortile o in uno spazio grande all’aperto. I giocatori si dispongono su un lato del campo, tranne un bambino che si mette sul lato opposto rispetto agli altri e che impersona “l’uomo nero”. Quando questi grida “Chi ha paura dell’uomo nero?” i giocatori cominciano a correre, attraversano il campo e cercano di raggiungere la zona opposta. A suo volta “l’uomo nero” corre in senso inverso cercando di acchiappare quanti più giocatori possibile. I giocatori catturati diventano anche loro uomini neri. Al giro successivo, tenendosi per mano, formeranno una catena insieme all’uomo nero e lo aiuteranno a catturare altri giocatori: ma solo i bambini all’estremità della catena potranno farlo. La catena non deve mai rompersi.

Obiettivo: i bambini continueranno a correre finché rimane solo un bambino libero, che sarà il vincitore.

Pin It on Pinterest

Share This

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca "Maggiori informazioni". Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi